Un piccolo punto del naso

Dostoevskij
Ruysbroeck
Simposio
Heine
Proust
Flaubert
Gide

Jack London


l'altro si altera se si conforma alle banalità che il mondo professa per svilire l'amore: l'altro diventa gregario.
Una bestemmia sale all'improvviso alle labbra del soggetto e viene insolentemente a spezzare la benedizione dell'innamorato; esso è posseduto da un demone che parla attraverso la sua bocca da cui, come nelle fiabe, escono non più fiori, ma rospi
Abbraccio
A
bito
A
dorabile
Affermazione
A
lterazione
A
ppagamento
Assenza
A
nnullamento
A
ttesa